Ghost Stories: Martin Freeman affiancherà George MacKay

di
INFORMAZIONI FILM

Martin Freeman e George MacKay, che recentemente abbiamo visto in Pride, saranno protagonisti anche di Ghost Stories, film creato da Jeremy Dyson, uno dei membri de The League of Gentleman, il gruppo di comici inglesi.

Jeremy Dyson porterà sul grande schermo quello che era un suo spettacolo teatrale e che sarà affidato ad Andy Nyman, co-creatore della sceneggiatura. Nyman sarà anche pronto a vestire i panni del protagonista, il professor Philip Goodman, un docente di psicologia scettico nei confronti dei fenomeni soprannaturali, finché un giorno non riceve una lettera da un suo vecchio mentore, Charles Cameron, che credeva morto in seguito alla sua scomparsa, avvenuta 15 anni prima gli eventi accaduti e narrati. L'uomo, ancora vivo, chiede aiuto per la risoluzione di tre casi misteriosi, ritrovandosi così coinvolto in tre orribili storie da raccontare e nelle quali si ritroverà presto invischiato contro la propria volontà. La storia sarà un chiaro riferimento a tutti i celebri horror a episodi della tradizione inglese e le riprese inizieranno nel mese di settembre.

Prossimamente Martin Freeman, dopo il successo in Sherlock e Fargo, sarà impegnato in Captain America: Civil War, in un ruolo non ancora specificato, e nella commedia bellica Whiskey Tango Foxtrot, mentre George McKay continuerà a recitare nella serie 11.22.63 interpretando il Captain Fantastic, presentato al Sundance Film Festival conclusosi di recente.