Venezia 72

Francofonia: Aleksandr Sokurov racconta il Louvre durante la Seconda Guerra Mondiale

di

In concorso alla 72esima mostra del cinema di Venezia, Francofonia: Le Louvre under German occupation debutta con un trailer per anticipare la proiezione che avverrà al Lido nel corso della kermesse. Diretto da Aleksandr Sokurov, è interpratato da Louis Do de Lencquesaing, Benjamin Utzerath e Vincent Nemeth.

La storia di due uomini eccezionali fa da fulcro alle vicende di Francofonia: il direttore del museo del Louvre Jacques Jaujard e l'ufficiale dell'occupazione nazista, il conte Franziskus Wolff Metternich, prima nemici, ma successivamente collaboratori. La loro alleanza inaspettata farà in modo di proteggere moltissimi dei tesori del Louvre, che vengono salvati dall'assalto nazista alla città francese. Esplorando il rapporto tra l'arte e il potere, si va alla scoperta del grande museo parigino, un esempio vivo di civiltà e l'occasione anche di rivelare quanto l'arte possa raccontarci di noi stessi anche durante uno dei conflitti più sanguinosi che la storia abbia mai visto, come quello della Seconda Guerra Mondiale. 

Distribuito da AcademyTwo, il film permette ad Aleksandr Sokurov di tornare dietro la macchina da presa dopo il suo ultimo film, Faust, del 2011, premiato con il Leone d'oro dalla giuria della 68esima Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, e che concluse la tetralogia sul potere iniziata con Moloch e continuata con Toro e Il Sole. L'opera prendeva chiaramente spunto dall'opera omonima di Johann Wolfgang von Goethe. 

Francofonia

Francofonia
  • Distributore:
  • Genere: Documentario
  • Regia: Aleksandr Sokurov
  • Interpreti: Louis-Do de Lencquesaing, Benjamin Utzerath, Vincent Nemeth, Johanna Korthals Altes, Jean-Claude Caër, Andrey Chelpanov
  • Sceneggiatura: Aleksandr Sokurov
  • +

Nelle sale Italiane dal: 17/12/2015

che voto dai a Francofonia?

6

media su 1 voti

Inserisci il tuo voto