Five Against a Bullet: Jackie Chan nel film di Joe Carnahan

di
Jackie Chan ha avuto una delle carriere più di successo nella storia del cinema d'azione e, invece di rallentare, arrivato a 62 anni, la sua leggenda continua a collezionare nuovi progetti di alto profilo, come attore, produttore e occasionalmente come regista. Il suo ultimo coinvolgimento? Five Against a Bullet!

Come ricorderete, il progetto è stato in sviluppo in diversi studi per diversi anni, con Bruce Willis che ad un certo punto era salito a bordo nel lontano 2010 e con un'ampia varietà di altri attori e team di produzione cinematografica che sono entrati ed usciti dalla produzione da allora.
La pellicola è un nuovo film d'azione del regista Joe Carnahan. Situato in una piccola cittadina messicana sotto assedio da parte delle forze di un potente cartello della droga, il centro della storia del film è fissato su un gruppo di cinque guardie del corpo d'elite con il compito di proteggere il figlio del sindaco assassinato della città e che andrà a ricoprire lo stesso ufficio del padre ingaggiando una nuova guerra contro il cartello.
Stando alle ultime indiscrezioni, si presume che Chan abbia firmato il contratto per interpretare una delle cinque guardie del corpo - un ruolo che potrebbe ritornare a ricoprire in sequel futuri, dal momento che i produttori del film hanno intenzione di organizzare il progetto e la pellicola come un potenziale franchise, seguendo ulteriori incarichi delle medesime guardie del corpo.
Poco altro si sa circa lo stato attuale del progetto in termini di sceneggiatura che Carnahan sta attualmente rivedendo, sulla base di un precedente progetto di Alex Litvak, ma noi, come sempre, vi manterremo costantemente aggiornati.

FONTE: SR