Fahrenheit 451: Michael B. Jordan e Michael Shannon nel nuovo film targato HBO

di
INFORMAZIONI FILM
È Variety a riportare quest'oggi che Michael Shannon (L'Uomo d'Acciaio) e Michael B. Jordan (Creed) sono entrati ufficialmente nel cast di Fahrenheit 451, nuovo adattamento del capolavoro di Ray Bradbury questa volta targato HBO.

Pietra miliare della letteratura distopica e già trasposto nel 1966 nell'omonimo film di François Truffaut, il romanzo di Bradburty racconta di un mondo dove la televisione e in generale i media esistono con l'unico scopo di intorpidire l'intelletto della popolazione, la storia è stata completamente sradicata e il lavoro del "pompiere" è quello di dare fuoco ai libri.

In questa cornice si muove Montag, uno dei citati pompieri, che non si interroga mai sul senso delle sue azioni e torna quotidianamente alla sua bizzarra vita con la moglie Mildred, una donna che trascorre le sue giornate guardando la tv. Un giorno Montag incontra però la vicina di casa Clarisse, che gli fa conoscere un passato dove le persone non vivevano nella paura e un presente dove il mondo viene compreso tramite le idee nei libri piuttosto che dalle chiacchiere in tv. Montag comincerà allora a mettere in discussione tutta la sua intera esistenza e il suo lavoro.

Il sito riporta che Jordan dovrebbe interpretare il protagonista principale, mentre Shannon sarà Beatty, capitano e mentore di Montag. Fahrenheit 451 della HBO non ha ancora un regista.

FONTE: Variety
Iscriviti alla pagina Facebook di Everyeye Cinema