E' morto il produttore cinematografico Tim Hampton

di

Brutta notizia per il mondo del cinema. Tim Hampton, produttore cinematografico britannico, che nel corso della sua lunga carriera ha collaborato con le più importanti case di produzione, è morto all'età di 65 anni lo scorso 11 marzo. Dopo aver lavorato nel mondo del teatro e della televisione, Hampton fece il suo debutto nelle vesti di associate producer nel 1973, per la pellicola Charley-One-Eye, seguita qualche anno dopo da Il Cagnaccio dei Baskervilles. Nel 1985 ricoprì il ruolo di co-produce per Legend, il film diretto da Ridley Scott interpretato da Tom Cruise, Mia Sara e Tim Curry. Roman Polanski ha accolto la notizia con stupore e tristezza, ed ha definito Tim "un mix di umorismo e professionalità eccezionale. Lavorare con lui era una gioia immensa. Sentiremo tutti la sua mancanza".