Dredd potrebbe essere il primo film di un franchise

di

In questo week-end si è svolto il London Film and Comic-Con 2012, cui ha partecipato anche il nuovo film di Peter Travis, Dredd, nuova incarnazione cinematografica del Giudice creato da John Wagner. Lo sceneggiatore Alex Garland ha rilasciato una dichiarazione in cui ha parlato della volontà di continuare con il franchise e dei suoi progetti per l'introduzione della nemesi di Dredd, Judge Death.


"Potremmo vedere un sequel se incasseremo più di 50 milioni di dollari negli Stati Uniti - ha dichiarato Garland - è una semplice equazione finanziaria. Siamo un film indipendente."

Alla domanda su se aveva pensato alla storyline dei Dark Judges, lo scenggiatore ha risposto così: "Ho scritto di Death, ma non funzionava nel primo film. Inizialmente credevo andasse bene ma dopo sedici riscritture non funzionava proprio. Dovevo organizzare al meglio la città, i Giudici e Dredd prima di inserire la loro parodia oscura. Bisogna conoscere prima i Giudici per poi sovvertirli alla radice."

"Ho anche scritto una seconda sceneggiatura in cui Dredd andava nelle Terre Maledette, ma è stata rifiutata per ragioni simili."

"Se vorranno fare dei sequel, ho pronta una storia che parte da questo film per raccontare le origini di Dredd e della città. Poi, per il terzo, ci sarebbe uno scontro esistenziale contro i Dark Judges."

Sicuramente dopo aver sentito parlare dei Dark Judges i fan saranno spinti a far incassare il più possibile questa pellicola pur di avere la possibilità di vedere il terzo episodio. Per chi non lo sapesse i Giudici Oscuri sono un corpo di polizia formato da non-morti provenienti dall'universo alternativo di Deadworld, in cui la vita stessa è stata resa fuori legge poiché solo i viventi compiono crimini. Ne fanno parte Judge Death, Judge Fire, Judge Fear e Judge Mortis, cui si aggiunsero in un ciclo narrativo successiva anche le Sorelle della Morte, Phobia e Nausea.

Il film, diretto da Peter Travis e sceneggiato da Alex Garland, vedrà nel cast Karl Urban, Olivia Thirlby e Lena Headey. L'uscita è fissata per il 7 settembre in Inghilterra e il 21 negli Stati Uniti. Per il momento non sappiamo nulla di una uscita italiana.
FONTE: HitFix
Quanto è interessante?
0