Disney: nel 2015 oltre 5 miliardi

di

Per la prima volta la Disney tocca la vetta dei 5 miliardi di dollari all’interno di un esercizio amministrativo, grazie ad una serie di colpi messi a segno al Box Office nel corso di tutto il 2015.

Un traguardo simile e stato possibile grazie a tre cavalli di punta dell’offerta cinematografica del gruppo nel del 2015: Pixar, Marvel e Lucasfilm. Oltre ai recenti record di Star Wars: Il Risveglio della Forza (fresco di primato per il miglior weekend di apertura di sempre), a portare in alto gli incassi sono stati Avengers: Age of Ultron (459 milioni sul mercato nazionale, 1.4 miliardi nel mondo) Inside Out (356 milioni in patria, 855 su scala globale), Cenerentola (542 milioni nel mondo) e Ant-Man (519 milioni complessivi). Male invece la performance de Il Viaggio di Arlo, che chiude in perdita con un incasso di 189 milioni a fronte di un budget di 200, rivelandosi di fatto il primo tonfo al botteghino nella storia della Pixar. Il precedente record per la Disney era stato di 4 miliardi e 730 milioni di dollari del 2013, ma il leader del 2015 resta la Universal che ha raccolto a livello globale 6 miliardi e 800 milioni, grazie anche a blockbuster come Jurassic World e Furious 7.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
0