DC Comics: la Warner vuole DiCaprio come Joker, Leto deluso dallo studio

di
A sorpresa, come ormai saprete, la Warner Bros. Pictures ha messo in cantiere un film stand-alone sul personaggio del Joker. Una storia di origini che, però, sarà slegata dall'Universo Cinematografico della DC Comics.

Il progetto, per questo, non includerà Jared Leto, il Joker del DC Universe, e la Warner ingaggerà un nuovo attore per interpretare il villain in questa sorta di film ambientato in un universo alternativo. Visto che Martin Scorsese potrebbe figurare come produttore (spiegheremo il "potrebbe" tra poche righe!), lo studio vorrebbe avere Leonardo DiCaprio nei panni dell'arcinemico di Batman.

Ma la Warner non ha ancora offerto ufficialmente il ruolo a DiCaprio e, soprattutto, Scorsese non ha ancora chiuso le trattative con la Warner per produrre l'adattamento.

Ma il The Hollywood Reporter, che ha svelato questi dettagli in esclusiva, ha spiegato che c'è una persona delusa da tutta questa operazione: Jared Leto. L'interprete del Joker, spiega il sito, non ha preso molto bene i piani della Warner di avere più Joker al cinema contemporaneamente, finendo per chiarire il suo disappunto anche verso i suoi agenti della CCA, una cosa che - afferma THR - avrebbe spinto l'agenzia rivale WME ad iniziare a tallonarlo per portarlo dalla "loro parte".

Come andrà a finire, lo scopriremo presto e, soprattutto, scopriremo l'attore che la Warner sceglierà per interpretare il boss del crimine, il Joker "in una Gotham alla Scorsese" .

FONTE: THR
Quanto è interessante?
6