David Cronenberg odia i film di supereroi

di
INFORMAZIONI FILM

Il regista di Cosmopolis, David Cronenberg, ha spiegato di odiare i film di supereroi, definiti "adolescenziali" e scagliandosi, in particolar modo, contro i Batman diretti da Christopher Nolan...

"Un film di supereroi, sapete, per definizione è un fumetto. E' per bambini.": a parlare è David Cronenberg, regista di film quali Cosmopolis e Videodrome "Sono film adolescenziali. E' sempre stato quello il loro fascino.". Il regista si è poi scagliato contro i film di Batman diretti da Christopher Nolan: "Penso che le persone che dicano che Il Cavaliere Oscuro - Il Ritorno sia arte suprema del cinema, non penso sappiano di cosa diavolo stiano parlando". Seppur il regista dichiara di apprezzare Nolan, trova la trilogia di Batman davvero "noiosa" e, alla fine del giorno, nonostante qualche guizzo creativo e tecnico, sono sempre incentrati su "Batman che va in giro con uno stupido mantello". Cronenberg ha comunque diretto, nella sua lunga carriera, un cinefumetto ovviamente non di supereroi e chiamato A History of Violence.