Darren Aronofsky stava lavorando a un film per bambini prima di Madre!

di
In seguito all’accoglienza tutt’altro che positiva del suo ultimo film, Darren Aronosfky ha avuto modo di discutere di Madre! e di un altro progetto in cui era impegnato.

Nel corso di una recente intervista concessa a Vulture, il regista ha anche rivelato che prima di iniziare a dedicarsi al film con Jennifer Lawrence protagonista era impegnato su un film per bambini: “Subito dopo Noah mi ero messo a lavorare a un film per bambini. In pratica era basato sulla mia infanzia e sugli amici con cui sono cresciuto a South Brooklyn. A un certo punto però ho avuto dei problemi a proseguire, ma non potevo interromperlo. Tuttavia, avevo quest’altra idea che mi tormentava e in realtà mi capita molto spesso in quella che è un’altra forma del mio procrastinare.

“Quando ero giovane mi capitava in continuazione di iniziare qualcosa, scriverla e poi finire con niente di concreto per le mani, così molto tempo fa mi sono imposto una regola: scrivere l’idea che mi viene in mente e metterla subito da parte. Se mi rendo conto che è davvero una grande idea, allora mi ci dedico completamente. Così, stavo lavorando a quest’altro progetto da molto tempo e ho inviato alcuni appunti a un mio amico per ricevere dei consigli. L’ho atteso per una settimana e in quest’arco di tempo mi è balenata in testa l’idea di Madre!”.

Secondo quanto riportato da Variety in un articolo del 2015, il progetto a cui stava lavorando Aronofsky seguiva la storia di un ragazzino di Staten Island i cui disegni e schizzi prendevano vita; il film fu poi rinviato per problemi relativi al budget.

FONTE: Vulture
Quanto è interessante?
2