Cinema in lutto: è morto Stephen Furst di Animal House

di
Stephen Furst, di Animal House, è morto venerdì per complicazioni riconducibili al diabete. L'attore aveva 63 anni. L'hanno annunciato i figli, Nathan e Griffith Furst, sul profilo Facebook del padre.

"Steve ha raggiunto molti obiettivi, era conosciuto dal mondo come un brillante e prolifico attore e regista, ma per la famiglia e per i suoi amici era anche un padre, un marito e un amico adorato e il suo ricordo sarà sempre una benedizione."

L'attore era anche conosciuto per aver interpretato il ruolo del Dr. Axelrod in St. Elsewhere, per la tv, nel 1980, e poi quello di Vir Cotto in Babylon 5, che occasionalmente ha anche diretto.

Dopo il suolo di Kent "Flounder" Dorfman in Animal House, ha partecipato a numerose serie tv come guest star. In Newhart, CHiPS e nei The Jeffersons, fino a quando ha iniziato a lavorare in St. Elsewhere, dal 1982 al 1988.

Questo è il post che ne celebra la vita:
"Per onorarlo come si deve, non piangete la morte di Stephen Furst. Piuttosto godete di tutti i ricordi, delle volte che vi ha fatto ridere, sorridere, oppure vi ha messo in imbarazzo. Lui credeva fermamente che la risata fosse la migliore terapia, e vorrebbe che la metteste in pratica adesso. Se lo conoscevate personalmente, ricordatevi del suo dono di illuminare ogni stanza in cui entrava. E non importa chi siete, quando penserete a Steve, invece di essere tristi, celebrate la sua vita guardando uno dei suoi film o facendo una delle sue battute così da far ridere qualcuno a crepapelle."

Moltissime star che hanno lavorato con lui in Animal House e Babylon hanno ricordato Furst e regalato un pensiero via social network.