Cinefumetti: Joss Whedon chiarisce le sue dichiarazioni, dirigerebbe il film su Capitan Marvel?

di

Qualche giorno fa, vi abbiamo riportato le dichiarazioni - piuttosto 'pesanti' - di Joss Whedon sul pensiero comune ad Hollywood riguardo i cinefumetti con supereroine. Ora il regista e sceneggiatore di Avengers: Age of Ultron ha deciso di chiarire tutto quanto in una nuova intervista.

"Le mie parole sono state troppo dure" ammette Whedon "La Marvel ha annunciato un film su Capitan Marvel, uno su Pantera Nera, scuoterà un po' il genere. E, cosi, le mie dichiarazioni sembrano pesanti e amare ma, sapete, è una situazione che mi sta a cuore e mi ha lasciato sempre dell'amaro in bocca". "Onestamente credo che Guardiani della Galassia abbia aiutato non poco la causa" continua "Non sono di certo personaggi di punta della Casa delle Idee, eppure hanno incassato molto bene al botteghino... mettiamola in questo modo: se un film su un procione può avere successo, ora pensano che anche uno su una donna possa averlo".

Visto che ha lasciato intendere più volte che non dirigerà Avengers: Infinity War, prenderebbe in considerazione l'idea di dirigere, invece, Capitan Marvel? "Non escludo niente al momento, perché adoro lavorare con la Marvel" afferma "Ma vorrei concentrarmi anche su qualcosa di mio, non creo un mio universo da anni ormai. E poi ci sono tante versioni di questo personaggio, io, ad esempio, ho ancora il primo numero di quando si faceva chiamare Miss Marvel. Il mio problema con lei è che è una vincitrice.".

FONTE: Buzzfeed
Quanto è interessante?
0