Bioshock è stato fermato a causa di Watchmen

di
INFORMAZIONI FILM

E' da tempo che non sentiamo parlare del film di Bioshock e probabilmente non ne sentiremo parlare per un bel po'. Solo qualche anno fa era in fase di sviluppo un film con Gore Verbinski alla regia e John Logan come sceneggiatore. Ma il progetto non partì mai ufficialmente e fu "fermato". Perché? Lo spiega il produttore Ken Levin: "La produzione era alla Universal e Gore Verbinski doveva dirigerlo. La mia teoria è che Gore volesse fare un film vietato ai minori, cosi puoi inserire del sangue e donne nude. Non credo che volesse inserire delle donne nude ma sicuramente un bel po' di sangue. Ma poi uscì il film di Watchmen, e non andò bene al botteghino. Lo studio ci ripensò sul fare un film vietato ai minori da 200 milioni di dollari, e cosi pensarono di farlo per 80 milioni e Gore non ci stette.". Levin spera che prima o poi il progetto venga realizzato ma solo se si troveranno le persone giuste.

FONTE: CBM
Quanto è interessante?
0