Avatar 2: spazio ai Na'vi cinesi

di
INFORMAZIONI FILM

Già qualche tempo era comparsa questa notizia sulla stampa specialistica ed adesso torna in auge. A riportare questa teoria è addirittura James Cameron, che ha in programma di girare le scene d'azione a Wellington in Nuova Zelanda, mentre la cattura dei movimenti e dei volti avrà luogo a Los Angeles. E' lo stesso regista che non vuole cambiare la strategia vincente utilizzata per il primo film, ma potrebbe essere apportato qualche aggiustamento. La Cina nel giro di cinque anni sarà un mercato redditivo così come lo è il Nord America.

Ma per sfondare nel paese asiatico bisognerà creare delle co-produzioni. Per iniziare alcuni attori cinesi potrebbero essere utilizzati per interpretare i protagonisti di Pandora, i Na'vi. La scelta sembra sia stata ben ponderata, infatti ogni problema dovuto all'accento verrebbe mascherato dalla lingua  in uso tra gli alieni blu.