Avatar 2: James Cameron al lavoro con la motion capture

di
INFORMAZIONI FILM
Nel corso di un evento a Los Angeles James Cameron è tornato a parlare del sequel di Avatar, dopo la notizia di qualche mese fa dello slittamento della produzione.

Nel corso della premiere del film neozelandese The Dark Horse, Cameron è tornato sull'argomento Avatar:"Stiamo cominciando a occuparci della performance capture. Dovete pensare al film come a una pellicola d'animazione, perciò non verrà girato come un normale live action. Ci sarà un sacco di performance capture e stiamo cominciando a pensarci...Naturalmente è top secret. Avete presente il Progetto Manhattan? Ve ne parlavano mentre lo sviluppavano?"
Il secondo capitolo di Avatar sembra quindi procedere bene, nonostante le ultime notizie non fossero proprio incoraggianti. Torneremo presto su Pandora?