Antiviral, Brandon Cronenberg si svela in un'intervista

di
INFORMAZIONI FILM

Brandon Cronenberg ha deciso di seguire le orme paterne confezionando con Antiviral un body horror a tinte forti che ha conseguito un discreto successo al TIFF. Nella prima featurette della pellicola il giovane regista ci parla del fatto che si senta un antisociale e che girare questo film è stato in qualche modo terapeutico. Potete vedere il video in calce alla notizia.


Syd March,  lavora in una clinica che vende ai propri clienti, ossessionati da personaggi famosi e celebrità, dei virus sintetizzati dalle malattie che hanno contratto i vip più ricercati. Syd però decide di guadagnare di più mettendosi in proprio, utilizzando il suo corpo come ricettacolo per i virus.La situazione precipita quando Syd si infetta con la malattia che ha ucciso la celebre Hannah Geist. Questo è solo l'inizio di una caccia all'uomo da parte di fan, criminali e corporazioni avversarie: Syd si troverà a combattere per la propria vita, cercando di scoprire la natura del misterioso virus e trovando l'antidoto efficace.
Il film scritto e diretto da Brandon Cronenberg, figlio del più famoso David, vede nel suo cast Caleb Landry Jones, Sarah Gadon, Malcolm McDowell, Douglas Smith, Joe Pingue, e Nicholas Campbell. Il film uscirà in Canada il prossimo 14 ottobre.