Anthony Hopkins si unisce al club degli anti awards

di

Il mese scorso l'attore Joaquin Phoenix aveva detto la sua sull'imminente stagione degli Oscar, considerandola come una "totale stronzata". Ora il suo collega Anthony Hopkins, il cui ultimo film "Hitchcock" è in aria di awards, sembrerebbe entrare a far parte di coloro che muovono qualche critica alla prestigiosa kermesse. In una intervista all'Huffington Post l'attore dice: "essere carino con le persone, sorridere e flirtare con loro...oh andiamo! La gente non è piu' la stessa quando lusinga la nomination di turno, penso che sia disgustoso, questo modo di fare è sempre stato contro la mia natura". Anthony Hopkins vinse l'Oscar nel 1991 come migliore attore nella pellicola "Il Silenzio degli Innocenti".

FONTE: deadline
Quanto è interessante?
0