Alien Covenant: James Cameron critica il nuovo franchise

di
Il regista di Aliens - Scontro finale, sequel del primo Alien, ha parlato del nuovo franchise del film, criticandone alcune scelte senza peli sulla lingua.

James Cameron nel 1986 realizzò il suo personale Aliens - Scontro Finale, sequel del primo film di Ridley Scott, di notevole successo, definito dallo stesso Cameron "Un sequel legittimo [...] il giusto erede della sua pellicola". Nel corso della stessa intervista, senza troppe remore, ha criticato il nuovo filone di film, compreso l'ultimo Alien Covenant.

"Non credo che abbia funzionato molto bene, credo che ci siamo andati oltre. Credo che entrambi questi film siano stati dei punti di riferimento, ad un certo punto. Ma c’è qualche validità nel farne un altro adesso? Non lo so...Può essere. Vediamo, la giuria aspetta. Vediamo cosa farà Ridley”. Il regista di Avatar ha aggiunto e ci ha tenuto a puntualizzare: "Mi metterò in fila per qualsiasi film di Ridley Scott, anche quelli che non sono stati un granché, perché è un tale artista, un tale regista. Ho sempre imparato da lui. E quello che farà tornando al franchise potrebbe essere affascinante”.

Alien: Covenant

Alien: Covenant

  • Distributore: 20th Century Fox
  • Genere: Fantascienza
  • Regia: Ridley Scott
  • Interpreti: Michael Fassbender, Katherine Waterston, Danny McBride, Billy Crudup, Demián Bichir, Amy Seimetz, Carmen Ejogo, Callie Hernandez
  • Sceneggiatura: John Logan, Dante Harper
  • +

Nelle sale Italiane dal: 11/05/2017

incasso box office: 1.135.379 Euro

Nelle sale USA dal: 06/10/2017

incasso box office: 36.160.621 Euro

che voto dai a Alien: Covenant?

6.6

media su 27 voti

Inserisci il tuo voto