Alì ha gli occhi azzurri: la sinossi ufficiale e le prime immagini del film

di

Vi segnaliamo la sinossi e le prime immagini per Alì ha gli occhi azzurri, pellicola diretta da Claudio Giovannesi (La casa sulle nuvole) in concorso al Festival Internazionale del Film di Roma ed in uscita nelle sale italiane il prossimo 15 novembre, distribuita da BiM. Soggetto e sceneggiatura sono a cura di Giovannesi e Filippo Gravino.

La sinossi di Alì ha gli occhi azzurri:

Ostia, il lungomare di Roma, inverno. Due ragazzi di sedici anni, alle otto del mattino, rubano un motorino, fanno una rapina, e alle nove entrano a scuola.Nader e Stefano: uno è egiziano ma è nato a Roma, l'altro è italiano ed è il suo migliore amico. Anche Brigitte, la fidanzata di Nader, è italiana, ma proprio per questo i genitori del ragazzo sono contrari al loro amore. Nader allora scappa di casa.Alì ha gli occhi azzurri racconta una settimana della vita di un adolescente che prova a disubbidire ai valori della propria famiglia. In bilico tra l'essere arabo o italiano, coraggioso e innamorato, come il protagonista di una fiaba contemporanea, Nader dovrà sopportare il freddo, la solitudine, la strada, la fame e la paura, la fuga dai nemici e la perdita dell'amicizia, per tentare di conoscere la propria identità.
Tra i protagonisti del film Nader Sarhan, Stefano Rabatti, Brigitte Apruzzesi e Marian Valenti Adrian. Nella gallery in calce alla notizia troverete le foto realizzate da Angelo Turetta e Manuela Spartà.
Alì ha gli occhi azzurri Alì ha gli occhi azzurri Alì ha gli occhi azzurri Alì ha gli occhi azzurri Alì ha gli occhi azzurri Alì ha gli occhi azzurri

Alì ha gli occhi azzurri

Alì ha gli occhi azzurri
  • Distributore: BiM Distribuzione
  • Genere: Drammatico
  • Regia: Claudio Giovannesi
  • Interpreti: Nader Sarhan, Stefano Rabatti, Brigitte Apruzzesi, Marian Valenti Adrian
  • Sceneggiatura: Claudio Giovannesi, Filippo Gravino
  • +

Nelle sale Italiane dal: 15/11/2012

che voto dai a Alì ha gli occhi azzurri?

5.5

media su 4 voti

Inserisci il tuo voto