Akira: Taika Waititi potrebbe occuparsi della regia del film

di
Il regista di Thor: Ragnarok, Taika Waititi, sarebbe in trattative con la Warner Bros. per occuparsi della regia del remake live action di Akira , tratto dal manga di Katsuhiro Otomo. Al momento l'idea è quella di lavorare a due film, ciascuno dei quali si occuperà di tre dei sei libri dell'opera di Otomo, dopo il cult da lui diretto nel 1988.

Taika Waititi è solo l'ultimo nome di una serie di registi accostati al progetto, tra cui Jaume Collet-Serra, che avrebbe diretto Garrett Hedlund e Kristen Stewart. Vicini a dirigere il film in passato anche Jordan Peele e David F. Sandberg.
Akira è ambientato in un futuro dispotico a New Manhattan e la trama si concentra sul capo di una gang di motociclisti impegnato a salvare il suo migliore amico, catturato dal governo e costretto a sottoporsi ad esperimenti scientifici che gli hanno sviluppato devastanti poteri psicocinetici.
La Appian Way di Leonardo DiCaprio si occuperà della produzione del film.