Un giorno devi andare

Un giorno devi andare

Nelle sale Italiane dal: 28/03/2013

Box Office: 684.750 Euro

Distributore:
BIM Distribution
Regia:
Giorgio Diritti
Genere:
Drammatico
Sceneggiatura:
Giorgio Diritti, Fredo Valla, Tania Pedroni
Interpreti:
Jasmine Trinca, Anne Alvaro, Pia Engleberth, Sonia Gessner, Amanda Fonseca Galvao, Paulo De Souza, Eder Frota Dos Santos, Manuela Mendonça Marinho
7.2

media su 4 voti

Inserisci il tuo voto

In Un giorno devi andare dolorose vicende familiari spingono Augusta, una giovane donna italiana, a mettere in discussione le certezze su cui aveva costruito la sua esistenza.
Su una piccola barca e nell’immensità della natura amazzonica inizia un viaggio
accompagnando suor Franca, un'amica della madre, nella sua missione presso i villaggi indios, scoprendo anche in questa terra remota i tentativi di conquista del mondo occidentale.
Augusta decide così di proseguire il suo percorso lasciando la comunità italiana per
andare a Manaus, dove vive in una favela.
Qui, nell’incontro con la gente semplice del luogo, torna a percepire la forza atavica
dell’istinto di vita, intraprendendo il “suo” viaggio fino ad isolarsi nella foresta,
accogliendo il dolore e riscoprendo l’amore, nel corpo e nell’anima.
In una dimensione in cui la natura assume un senso profetico, scandisce nuovi tempi e stabilisce priorità essenziali, Augusta affronta l’avventura della ricerca di se stessa, incarnando la questione universale del senso dell’esistenza umana.

Notizie

    Un giorno devi andare: l'anteprima verrà trasmessa via satellite in oltre 40 sale italiane

    1

    notizia15:53, 26 Marzo 2013

    Un giorno devi andare: l'anteprima verrà trasmessa via satellite in oltre 40 sale italiane

    Un giorno devi andare, il film di Giorgio Diritti, verrà mostrato in diretta satellitare da Milano in 40 sale cinematografiche italiane. All'evento parteciperà anche il critico cinematografico Gianni Canova, che converserà per 30 minuti con il regista e gli interpreti davanti alla platea dei cinema, per presentare l'opera dell'autore bolognese. "Il senso" - spiega Cristiana Mainardi, responsabile di Visionaria - "è quello di un incontro: crediamo che oggi più che mai sia necessario - oltre che bello - accrescere le possibilità di relazione tra chi realizza un'opera cinematografica e chi ne usufruisce, tentando di trasmetterne gli intenti e il sentimento, in uno spirito di reale condivisione. E per condividere anche tutto quello che sta dietro a un film, un lavoro lungo anni. In questo senso l'eccezionalità di Un giorno devi andare, girato in Amazzonia da un autore che tiene molto al legame con il suo pubblico, ci sembra un ottimo inizio per valorizzare il cinema italiano e i suoi spettatori".

Articoli

    Un giorno devi andare
    7.5
    recensione 14:00,2 Aprile 2013

    Un giorno devi andare

    Nel tentativo di lasciarsi alle spalle il lutto della perdita del figlio, Augusta lascia madre, nonna e le nevi del Trentino Alto Adige per seguire un'amica missionaria della m...