Un gatto a Parigi

Un gatto a Parigi

Nelle sale Italiane dal: 18/12/2014

Distributore:
PFA
Regia:
Jean-Loup Felicioli, Alain Gagnol
Genere:
Animazione
7

media su 1 voti

Inserisci il tuo voto

Protagonista del film d'animazione francese Un gatto a Parigi è il gatto Dino che ha una doppia vita. Di giorno vive con la piccola Zoé, figlia unica di Jeanne, capitano di polizia. Di notte invece sale sui tetti di Parigi con Nico, un ladro abile e di buon cuore.
Zoé ha smesso di parlare da quando suo padre, poliziotto come la moglie Jeanne, è stato ucciso da un noto criminale, Victor Costa. Jeanne è totalmente votata al lavoro e non dedica molto tempo alla figlia: è impegnata a organizzare la sorveglianza del Colosso di Nairobi, una preziosa statua presa di mira da Victor Costa.
Dino, di ritorno dai suoi giri notturni, porta spesso a Zoé dei doni: un giorno le porta un braccialetto che l’assistente di Jeanne, Lucas, riconosce come parte del bottino di una rapina. Qualche sera dopo, Zoé decide di seguire di nascosto il suo gatto. Incappa così nella gang di Victor Costa, e scopre che Claudine, la sua fidata baby-sitter, fa parte della banda.

Notizie

Articoli

    Un gatto a Parigi

    5

    7.5
    recensione 10:30, 18 Dicembre 2014

    Un gatto a Parigi

    Si dice che i gatti abbiano sette vite. Dino vive a Parigi e ne ha almeno due, parallele, a cui è ugualmente e profondamente affezionato. L'esistenza spiccatamente bohemien (per qu...