ROSA

ROSA

Regia:
Jesús Orellana
Genere:
Fantascienza
Sceneggiatura:
Jesús Orellana
86%

media su 7 HYPE

Aggiungi il tuo hype

In un futuro prossimo, l’umanità si è estinta lasciandosi dietro delle megalopoli totalmente prive di vegetazione o vita naturale. La totale distruzione ha risvegliato ROSA, un robot nel programma KERNEL, ultimo tentativo dell’umanità di ripristinare l’ecosistema terrestre, usando esemplari recuperati di piante estinte molti anni prima. Vagando per le rovine della metropoli distrutta e senza vita, Rosa scopre di non essere la sola ad essersi “risvegliata”.
INFORMAZIONI FILM

Notizie

    ROSA, ecco il cinema 2.0: qualità e spettacolarità a costo zero

    19

    notizia14:03, 5 Settembre 2011

    ROSA, ecco il cinema 2.0: qualità e spettacolarità a costo zero

    Chi l’ha detto che per fare un film (o un corto) servono attori in carne ed ossa, una troupe o una distribuzione rigorosa e capillare? Rosa dimostra esattamente il contrario il contrario. Avvalendosi della computer grafica, il giovane disegnatore Jesus Orellana ha realizzato, totalmente da solo il suo cortometraggio “ROSA” definendolo “un fantascientifico film d’animazione indipendente e cyberpunk”, con toni e movenze che molto fanno pensare a titoli di prossima uscita nelle videoteche come Deus Ex. Avvalendosi, inoltre dei social network migliori, sta promuovendo il suo film in tutto il mondo a costo zero (maggiori informazioni nella scheda del film) facendolo partecipare a festival illustri come lo Sitges Film Festival, lo Screamfest,il Los Angeles Shorts Fest ed il SIFF. Il film ha una data d’uscita, Novembre 2011, e non c’è da stupirsi se anche questo passaggio si svolgesse nel cyberspazio. Ma di cosa parla ROSA?