Race - Il colore della vittoria

Race - Il colore della vittoria

Nelle sale Italiane dal: 31/03/2016

Box Office: 1.685.325 Euro

Nelle sale USA dal: 08/04/2016

Box Office: 13.862.622 USD

Regia:
Stephen Hopkins
Genere:
Biografico
Sceneggiatura:
Anna Waterhouse, Joe Shrapnel
Interpreti:
Stephan James, William Hurt, Jeremy Irons, Jason Sudeikis, Carice van Houten
7

media su 2 voti

Inserisci il tuo voto

A 35 anni dalla sua morte, Race - il colore della vittoria racconta la storia dell’atleta vincitore di quattro medaglie d’oro alle Olimpiadi di Berlino del 1936 attraverso la voce di sua figlia Marlene, promettendo di smentire alcune falsità sulla vita del campione come, ad esempio, di quando il Führer non volle stringergli la mano. Ambientato tra Berlino e Montreal, “Race” rivela al mondo la versione del suo protagonista, non ascoltato in vita, su come a evitarlo non fu il cancelliere tedesco quanto l’allora presidente americano Franklin Delano Roosevelt, che non lo ricevette mai alla Casa Bianca, timoroso della reazione che avrebbero avuto gli Stati del Sud in piena campagna elettorale.

Notizie

INDICE NOTIZIE

    Race: William Hurt entra nel cast del film biografico dell'atleta Jesse Owens
    notizia21:52, 1 Ottobre 2014

    Race: William Hurt entra nel cast del film biografico dell'atleta Jesse Owens

    William Hurt è entrato a far parte del biopic Race, ispirato alla vita dell'atleta Jesse Owens, l'attore recita al fianco di Jeremy Irons e Jason Sudeikis, mentre il ruolo di protagonista è stato concesso a Stephan James. Focus Feature ha annunciato anche la data di uscita prevista: l'otto aprile 2016. Il regista girerà le pellicole tra Montreal e lo stadio olimpico di Berlino, dove nel 1936 l'atleta frantumò record su record vincendo ben quattro medaglie d'oro.

Articoli

    Race - Il colore della vittoria
    6
    recensione 12:30,31 Marzo 2016

    Race - Il colore della vittoria

    Nel 1936 si svolgono le Olimpiadi di Berlino durante il regime nazionalsocialista di Adolf Hitler: la razza ariana ha l'occasione di dimostrarsi superiore dinanzi a tutto il mondo, ma fallisce dinanzi al leggendario J.C. Owens.

Video