Qualunquemente

Qualunquemente

Nelle sale Italiane dal: 21/01/2011

Box Office: 15.615.058 Euro

Distributore:
01 Distribution
Regia:
Giulio Manfredonia
Genere:
Commedia
Sceneggiatura:
Piero Guerrera, Antonio Albanese
Interpreti:
Antonio Albanese, Sergio Rubini, Lorenza Indovina, Nicola Rignanese, Davide Giordano, Luigi Maria Burruano
6.8

media su 52 voti

Inserisci il tuo voto

Perché Cetto La Qualunque torna in Italia dopo una lunga latitanza all'estero? E' stata una sua scelta? O qualcuno trama nell'ombra? Con lui rientrano anche una bella ragazza di colore ed un bambina di cui non riesce a ricordare il nome: la sua nuova famiglia. Al ritorno in patria Cetto ritrova il fidato braccio destro Pino e la famiglia di origine: la moglie Carmen e il figlio Melo. Ovviamente far convivere il tutto non sarà facile. I suoi vecchi amici lo informano che le sue proprietà sono minacciate da una inarrestabile ondata di legalità che sta invadendo la loro cittadina. Le imminenti elezioni potrebbero avere come esito la nomina a sindaco di Giovanni De Santis, un "pericoloso" paladino dei diritti. Così, Cetto, dopo una lunga e tormentata riflessione in compagnia di simpatiche ragazze non ha dubbi e decide di "salire in politica" per difendere la sua città. La campagna elettorale può cominciare...

Notizie

    Qualunquemente: Votate Cetto e il Partito Du Pilu
    notizia10.59, 3 Dicembre 2010

    Qualunquemente: Votate Cetto e il Partito Du Pilu

    Un impegno concreto: più Pilu per tutti! Questo è una delle dichiarazioni programmatiche fondanti del programma elettorale di Cetto La Qualunque propagandati tramite il suo sito a sostegno della sua campagna elettorale. Il tutto a margine della campagna marketing di Qualunquemente, il nuovo film con l'istrionico Antonio Albanese incentrato sul suo celebre personaggio politico. Eccovi la trama della pellicola, in sucita il prossimo 21 gennaio: Perché Cetto La Qualunque torna in Italia dopo una lunga latitanza all'estero? E' stata una sua scelta? O qualcuno trama nell'ombra? Con lui rientrano anche una bella ragazza di colore ed un bambina di cui non riesce a ricordare il nome: la sua nuova famiglia. Al ritorno in patria Cetto ritrova il fidato braccio destro Pino e la famiglia di origine: la moglie Carmen e il figlio Melo. Ovviamente far convivere il tutto non sarà facile. I suoi vecchi amici lo informano che le sue proprietà sono minacciate da una inarrestabile ondata di legalità che sta invadendo la loro cittadina. Le imminenti elezioni potrebbero avere come esito la nomina a sindaco di Giovanni De Santis, un "pericoloso" paladino dei diritti. Così, Cetto, dopo una lunga e tormentata riflessione in compagnia di simpatiche ragazze non ha dubbi e decide di "salire in politica" per difendere la sua città. La campagna elettorale può cominciare...

Articoli

    Qualunquemente

    41

    6.5
    recensione 21:26,22 Gennaio 2011

    Qualunquemente

    In un'Italia ingrigita dal cemento dell'edilizia selvaggia e governata dalla ‘legge del pilu' (nota alle cronache come mignottocrazia), Cetto La Qualunque (personaggio televi...

Immagini

INDICE IMMAGINI

Immagini Qualunquemente Immagini Qualunquemente Immagini Qualunquemente Immagini Qualunquemente Immagini Qualunquemente Immagini Qualunquemente Immagini Qualunquemente Immagini Qualunquemente Immagini Qualunquemente Immagini Qualunquemente Immagini Qualunquemente Immagini Qualunquemente