Lucifer

Lucifer

Regia:
Gust Van den Berghe
Genere:
Drammatico
Interpreti:
Gabino Rodriguez, Norma Pablo, Toral Acosta, Jerónimo Soto Bravo, Sergio Lazaro Cortéz
ND.

Aggiungi il tuo hype

Il regista belga Gustav Van den Berghe presenta il suo Lucifer, un'opera dall'estetica figurativa che fonde elementi biblici e metafora sociale in un racconto accattivante ma eccessivamente criptico. Caduto nel suo viaggio tra Paradiso e Inferno, Lucifero finisce in Messico nella piccola cittadina di Paricutin. Lì conosce Lupita e sua nipote Maria, due donne povere che vivono in una umile baracca e sono dedite al pascolo delle pecore. Insieme alle due donne vive anche Emanuel, fratello di Lupita rimasto allettato dopo un incidente sul lavoro; un'invalidità che è in realtà una messinscena per dedicarsi al gioco d'azzardo e all'alcool. Lucifero (entità a metà strada tra angelo e demone) sfrutterà la conoscenza di quest'elemento per assumere il ruolo di guaritore miracoloso. Rimesso in piedi il subdolo Emanuel, Lucifero verrà infatti osannato e festeggiato come un angelo del bene capace di veri e propri miracoli. Ma fedele al suo ruolo di tentatore, il passaggio di Lucifero attraverso quel piccolo paradiso rurale, manifesterà soprattutto la sua natura luciferina con la quale sedurrà Maria (lasciandole in grembo il suo seme) e facendo inoltre vacillare la fede di Lupita. Eppure, la volontà di Lucifero di portare sventura in quel piccolo mondo non sarà del tutto esaudita; il suo ‘operato' riuscirà infatti solo a tracciare quella linea di confine tra Bene e Male prima invisibile agli occhi della comunità.
INFORMAZIONI FILM

Articoli

    Lucifer Roma 2014

    1

    5.5
    recensione 09:00,21 Marzo 2015

    Lucifer

    Il regista belga Gustav Van den Berghe presenta il suo Lucifer, un'opera dall'estetica figurativa che fonde elementi biblici e metafora sociale in un racconto accattivante ma ecces...