Le invasioni barbariche

Le invasioni barbariche

Nelle sale Italiane dal: 05/12/2003

Regia:
Denys Arcand
Genere:
Commedia
Sceneggiatura:
Denys Arcand
Interpreti:
Remy Girard, Stéphane Rousseau, Dorothée Berryman, Louise Portal, Dominique Michel
ND.

Inserisci il tuo voto

Ne Le invasioni barbariche Remy Girard, un professore di storia dai trascorsi libertini, si scopre affetto da un tumore incurabile, con aspettative di vita ridotte a massimo un paio di settimane. L'ex-moglie Louise chiede al figlio Sebastian, uomo d'affari da anni residente a Londra, di andare a trovare il padre (con il quale ha un rapporto turbolento) morente nel natio Canada. Scoperte le gravi condizioni di salute del genitore e nonostante qualche incertezza, Sebastian decide di radunare intorno all'uomo gli amici di una vita, in modo da rendere più sereno il suo trapasso. Inoltre paga funzionari e infermieri dell'ospedale affinché Remy abbia una stanza tutta per sé dove trascorrere gli ultimi giorni e si mette in contatto con l'amica d'infanzia Nathalie, dipendente dalla droga, affinché rifornisca il malato di dosi di eroina per alleviare i forti dolori dei quali è vittima. In questo commiato al mondo di una personalità così controversa e impulsiva, il gruppo di vecchi compagni avrà modo di ritrovare la sintonia della gioventù.

Articoli

    Le invasioni barbariche

    2

    7.5
    recensione 10:00, 22 Gennaio 2016

    Le invasioni barbariche

    Con Le invasioni barbariche, secondo capitolo della sua trilogia dell'esistenza, il regista canadese Denys Arcand firma un'opera scomoda e profonda che scava con lucidità nelle ipocrisie contemporanee.

Immagini

INDICE IMMAGINI

Immagini Le invasioni barbariche Immagini Le invasioni barbariche Immagini Le invasioni barbariche Immagini Le invasioni barbariche Immagini Le invasioni barbariche Immagini Le invasioni barbariche Immagini Le invasioni barbariche Immagini Le invasioni barbariche Immagini Le invasioni barbariche