L'Avenir

L'Avenir

Nelle sale Italiane dal: 2016

Box Office: 98.162 Euro

Regia:
Mia Hansen-Løve
Genere:
Drammatico
Sceneggiatura:
Mia Hansen-Løve
Interpreti:
Isabelle Huppert, André Marcon
ND.

Aggiungi il tuo hype

Nathalie è una ispirata professoressa di filosofia: ama il suo lavoro ed i suoi studenti, ma più di qualsiasi altra cosa ama trasmettere la sua conoscenza agli altri e far sì che "imparino a pensare in autonomia". Lo fa a scuola con i suoi ragazzi e tenta di farlo a casa con i suoi figli, dove si dimostra madre amorevole pronta ad accudire il suo focolare: due bambini, un marito e una madre iperprotettiva con costanti episodi maniaco depressivi. La vita di Nathalie scorre come tutte le altre, finché la decisione del marito di abbandonarla non la costringe a riconsiderare il suo ruolo all'interno di un nucleo familiare che si fa sempre più traballante: non c'è ragione filosofica che tenga di fronte allo sfaldarsi della propria vita, e pur appellandosi al proprio rigore Nathalie si ritrova a fare i conti con un'evoluzione inaspettata, che la trascina verso un nuovo capitolo della sua vita. Difformata e riformata, per tornare ad essere sempre la stessa nella sua rinnovata diversità, ad affrontare con speranza e gioia L'avenir, il futuro che le si apre davanti agli occhi.
INFORMAZIONI FILM

Articoli

    L'Avenir Berlinale 66

    1

    7.5
    recensione 13:00, 14 Febbraio 2016

    L'Avenir

    Mia Hansen-Løve torna dietro la macchina da presa dopo Eden, e lo fa portando sullo schermo la sua evidente crescita emotiva raccontando quella di Nathalie (Isabelle Huppert) in un film pennellato con grazia ed estrema eleganza.

Immagini

INDICE IMMAGINI

Immagini L'Avenir Immagini L'Avenir Immagini L'Avenir Immagini L'Avenir Immagini L'Avenir Immagini L'Avenir Immagini L'Avenir Immagini L'Avenir Immagini L'Avenir