Ida

Ida

Nelle sale Italiane dal: 13/03/2014

Distributore:
Lucky Red
Regia:
Pawel Pawlikowski
Genere:
Drammatico
Sceneggiatura:
Pawel Pawlikowski, Rebecca Lenkiewicz
Interpreti:
Joanna Kulig, Agata Trzebuchowska, Agata Kulesza
7.7

media su 3 voti

Inserisci il tuo voto

  • Polonia, 1962. Anna è una giovane orfana cresciuta tra le mura del convento dove sta per farsi suora: poco prima di prendere i voti apprende di avere una parente ancora in vita, Wanda, la sorella di sua madre. L’incontro tra le due donne segna l’inizio di un viaggio alla scoperta l’una dell’altra, ma anche dei segreti del loro passato.
    Anna scopre infatti di essere ebrea: il suo vero nome è Ida, e la rivelazione sulle sue origini la spinge a cercare le proprie radici e ad affrontare la verità sulla sua famiglia, insieme alla zia. All’apparenza diversissime, Ida e Wanda impareranno a conoscersi e forse a comprendersi: alla fine del viaggio, Ida si troverà a scegliere tra la religione che l’ha salvata durante l'occupazione nazista e la sua ritrovata identità nel mondo al di fuori del convento.
    INFORMAZIONI FILM

    Notizie

      Ida di Pawel Pawlikowski arriverà al cinema il 13 Marzo
      notizia10:20, 19 Febbraio 2014

      Ida di Pawel Pawlikowski arriverà al cinema il 13 Marzo

      E' stato annunciato che il film Ida di Pawel Pawlikowski, che ha ottenuto il film di miglior film al London Film Festival, arriverà il 13 Marzo nelle sale italiane. Ambientata in Polonia, nel 1962, la protagonista della pellicola è Anna, una giovane orfana cresciuta tra le mura del convento dove sta per farsi suora: poco prima di prendere i voti apprende di avere una parente ancora in vita, Wanda, la sorella di sua madre. L'incontro tra le due donne segna l'inizio di un viaggio alla scoperta l'una dell'altra, ma anche dei segreti del loro passato. Anna scopre infatti di essere ebrea: il suo vero nome è Ida, e la rivelazione sulle sue origini la spinge a cercare le proprie radici e ad affrontare la verità sulla sua famiglia, insieme alla zia. All'apparenza diversissime, Ida e Wanda impareranno a conoscersi e forse a comprendersi: alla fine del viaggio, Ida si troverà a scegliere tra la religione che l'ha salvata durante l'occupazione nazista e la sua ritrovata identità nel mondo al di fuori del convento.

    Articoli

      Ida

      1

      7.5
      recensione 09:00, 18 Marzo 2014

      Ida

      In Italia ha fatto il suo esordio al Torino Film Festival diretto da Virzì e ha fatto da subito molto discutere: nello stesso anno in cui Guillaume Nicloux ha presentato a Berlino ...