Heart of a dog

Heart of a dog

Nelle sale USA dal: 2015

Regia:
Laurie Anderson
Genere:
Documentario
Sceneggiatura:
Laurie Anderson
Interpreti:
Laurie Anderson
ND.

Aggiungi il tuo hype

Film-saggio, Heart of a Dog è un racconto personale che esplora i temi dell’amore, della morte e del linguaggio. La voce della regista è una presenza costante mentre, in un canto senza soluzione di continuità si snodano, come in una corrente, le storie del suo cane Lolabelle e di sua madre, le fantasie dell’infanzia, oltre a teorie filosofiche e politiche. Il linguaggio visivo spazia tra animazione, film a 8mm dell’infanzia dell’artista, immagini stratificate e grafica in movimento ad alta velocità. La musica, firmata dalla regista, percorre tutto il film con brani per violino solista, quartetti, canzoni ed elettronica ambient. Al centro di Heart of a Dog vi è una meditazione visiva e poetica sul “bardo”, il periodo di quarantanove giorni dopo la morte in cui l’identità viene frantumata e la coscienza si prepara a entrare in un’altra forma di vita. A Story About a Story mostra il calvario della regista nel periodo trascorso in ospedale, quando da bambina si ruppe la schiena, e come la storia divenne il suo modo di comprendere il collegamento tra eventi della realtà, autorità e memoria malfunzionante nella creazione di racconti. Teorie sul sonno, sull’immaginazione e sul disorientamento sono formulate come interrogativi sul tempo e sull’identità. È, questo, un pellegrinaggio? Da che parte andiamo?

Articoli

    Heart of a dog Venezia 72

    1

    3
    recensione 17:00,10 Settembre 2015

    Heart of a dog

    La musicista Laurie Anderson sbarca a Venezia con una pellicola più vicina alla video-arte che al cinema, raccontando(si) in uno strabordante, confuso e arrogante flusso di coscienza .

Immagini

INDICE IMMAGINI

Immagini Heart of a dog Immagini Heart of a dog Immagini Heart of a dog