Due volte delta

Due volte delta

Regia:
Elisabetta Sgarbi
Genere:
Documentario
Sceneggiatura:
Elisabetta Sgarbi, Eugenio Lio
Interpreti:
Gabriele Levada, Claudio Candiani, Giorgio Moretti
ND.

Aggiungi il tuo hype

  • Per soli uomini racconta di un luogo estremo e di straordinaria bellezza: lungo il Po di Maistra, nell'estremo Delta del Po, in località Ca'Pisani, in una delle valli che il Fiume crea alla sua foce, vivono tre uomini dediti all'allevamento del pesce: Gabriele, il capo, Claudio "Sgalambra"e Giorgio "Bertinotti". La valle è un mondo a sé, un ecosistema tenuto in vita dal movimento interno dell'acqua e dalla vigilanza ossessiva di questi valligiani, dal loro moto continuo, vaghi ma attenti camminatori del Fiume. Centinaia di migliaia di pesci lottano quotidianamente tra la vita e la morte: l'acqua troppo fredda o troppo calda, l'anossia, gli attacchi dei cormorani e dei gabbiani. E quotidianamente, ora per ora, questi abitatori della Valle si addentrano nei casoni supertiti che sembrano relitti, percorrono i bordi delle vasche e dei canali, controllano la temperatura e i livelli di ossigeno, si sporgono per capire se i pesci hanno mangiato oppure no, se alcuni di loro sono in sofferenza o se si rilassano. Sono uomini, i valligiani, ma sono anche mamme, padri, fratelli maggiori dei pesci, amanuensi del fiume che accudiscono giorno e notte una miriade di innominati e innominabili esseri viventi.
    INFORMAZIONI FILM