Dietro il buio

Dietro il buio

Nelle sale Italiane dal: 25/05/2012

Regia:
Giorgio Pressburger
Genere:
Non Disponibile
Sceneggiatura:
Paolo Magris
Interpreti:
Sarah Maestri, Gabriele Geri
ND.

Inserisci il tuo voto

Il film tratto dall’opera teatrale di Claudio Magris "Lei dunque capirà" rappresenta il viaggio di una giovane donna attraverso una labirintica "Casa di Riposo" dalla quale il marito la vuole far uscire per riportarla alla vita normale. Il viaggio della donna, attraverso sotterranei, uffici, sterrati, anditi, pantani, campi, è accompagnato dal presidente della casa di riposo, il quale viene visto solo come un'ombra. Si scoprirà invece, a poco a poco, che si tratta di un viaggio nell'al di là, nel tentativo di uscire, grazie ad un permesso speciale, dal mondo dei morti, per tornare a quello dei vivi, accanto all’amato marito, scrittore di successo, che, ancora innamorato di lei, arriva nella "Casa" per riportarla alla vita. La protagonista, Euridice, si rifiuterà alla fine di fare questo ritorno, perché non sopporterebbe le domande dell'amato sul segreto di quella "Casa", cioè sul segreto della morte e della vita. Ormai vicini alla radiosa alba, e all'uscita dai sotterranei, lei infrangerà i patti posti al marito per il permesso di rilascio, e così tornerà nella sua stanza dove rimarrà per sempre. Questo doppio viaggio, di lei e dell'amato, nella fitta trama di ambienti sorprendenti e misteriosi, è l'essenza film destinato al pubblico delle sale cinematografiche.

Notizie

    Dietro il buio alle Giornate degli autori/Spazio aperto Venezia 2011 Venezia 2011
    notizia15:28, 26 Luglio 2011

    Dietro il buio alle Giornate degli autori/Spazio aperto Venezia 2011

    Sarà presentato durante l'8a edizione delle Giornate degli Autori - Venice Days, nell'ambito della 68a Mostra Internazionale del Cinema di Venezia il film Dietro il buio, diretto da Giorgio Pressburger e interpretato da Sarah Maestri ("Notte prima degli esami" - "Il bandito e il campione" - "Terra ribelle") e Gabriele Geri. Il film è tratto dall'opera teatrale "Lei dunque capirà" di Claudio Magris, triestino, uno dei più notevoli saggisti italiani e geniale studioso di letteratura mitteleuropea, docente alla Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Trieste, vincitore del Premio Strega con il libro Microcosmi nel 1998 e più volte candidato al Nobel per la Letteratura."Dietro il buio" racconta il viaggio di una giovane donna, una sorta di Euridice moderna (Sarah Maestri) attraverso una labirintica "Casa di Riposo" dalla quale il marito la vuole far uscire per riportarla alla vita normale. Il viaggio della donna, attraverso sotterranei, uffici, sterrati, anditi, pantani, campi, è accompagnato dal presidente della casa di riposo, il quale viene visto solo come un'ombra. Si scoprirà invece, a poco a poco, che si tratta di un viaggio nell'al di là, nel tentativo di uscire, grazie ad un permesso speciale, dal mondo dei morti, per tornare a quello dei vivi, accanto all'amato marito, scrittore di successo, che, ancora innamorato di lei, arriva nella "Casa" per riportarla alla vita.