Candy Store

Candy Store

Regia:
Stephen Gaghan
Genere:
Commedia
Interpreti:
Robert De Niro,Omar Sy,Matthias Schoenaerts,Keira Knightley
5%

media su 1 HYPE

Aggiungi il tuo hype

Lo scrittore e regista Stephen Gaghan compone un quadro emozionante pieno di azione, sesso e intrighi con il suo ultimo film, CANDY STORE. DAVIS (Robert De Niro) è un detective del NYPD con molta esperienza, il cui socio viene rapito durante un sopralluogo in un bordello di Brooklyn gestito da CHIDDYBANG (Omar Sy). Nel frattempo, BLACK ZEGNA, un ex ufficiale del KGB è diventato un gangstar spietato della malavita. Assume CHERRY (Keira Knightley), una delle ragazze del bordello, per sedurre un importante gestore di fondi finanziari. Per puro caso, Cherry si imbatte in SWANN, un ex agente della CIA che soffre di crisi epilettiche legate al suo lavoro precedente come spia. Swann fa fuori gli scagnozzi che la perseguono, e scopre che viene usata come una pedina in un complotto per rubare miliardi in oro. Nel proteggere Cherry, Swann inavvertitamente si mette nel mirino di ZEGNA. Dopo la partnership con Davis, Swann deve superare i suoi demoni personali per contrastare il piano criminale, e nel frattempo salvare la donna della quale si è innamorato.
INFORMAZIONI FILM

Notizie

    Candy Store: Keira Knightley e Matthias Schoenaerts nel film di Stephen Gaghan insieme a DeNiro
    notizia19:53, 19 Marzo 2014

    Candy Store: Keira Knightley e Matthias Schoenaerts nel film di Stephen Gaghan insieme a DeNiro

    Il regista Stephen Gaghan, che il prossimo anno festeggerà il decennale dell'Oscar vinto con Syriana, è pronto per stupirci nuovamente con una pellicola che ha visto affiliati e rumoreggiati molti nomi noti. Da Brad Pitt a Denzel Washington, Jamie Foxx, Chris Hemsworth, Jason Clarke, Christian Bale, Ben Affleck, Matt Damon fino a Bradley Cooper. Ma, ad oggi, oltre a Robert DeNiro, gli attori confermati sono Keira Knightley e Matthias Schoenaerts che si uniscono al cast, oltre a Omar Sy. Dopo il salto la sinossi ufficiale della pellicola acquisita da Lionsgate, che vedremo al cinema entro il 2015.