Alla Ricerca di Vivian Maier

Alla Ricerca di Vivian Maier

Nelle sale Italiane dal: 17/04/2014

Genere:
Non Disponibile
ND.

Inserisci il tuo voto

  • Vivian Maier (1 febbraio 1926 - 21 aprile 2009), di professione tata per le famiglie dell'alta borghesia di Chicago, ha scattato in segreto oltre 100mila fotografie, ritrovate dopo decenni solo dopo la sua morte, ed è riconosciuta oggi come una delle più grandi "fotografe di strada" d'America. Il film racconta il viaggio alla scoperta di questa straordinaria figura: _Ho ottenuto il permesso di accedere alle sue cose, quintali di strani oggetti che le erano appartenuti: così ho potuto iniziare il mio lavoro investigativo - racconta il regista - ma più cose scoprivo sul suo conto, più aumentavano le domande. Le sarebbe piaciuto quello che stavo facendo? Perché aveva nascosto al mondo le sue foto e la sua vita personale? Chi diavolo era questa donna che iniziava a sembrare una figura mitologica? La mia ossessione ci ha spinti a "collezionare" interviste e aneddoti provenienti da ogni parte del mondo".

    Notizie

      Alla Ricerca di Vivian Maier in uscita il 17 Aprile nelle sale
      notizia17:42, 14 Aprile 2014

      Alla Ricerca di Vivian Maier in uscita il 17 Aprile nelle sale

      Arriva nelle sale italiane il 17 Aprile, distribuito da Feltrinelli Real Cinema, Alla Ricerca di Vivian Maier di John Maloof e Charlie Siskel, salutato con entusiasmo dalla critica e dal pubblico agli ultimi festival di Toronto e Berlino. Un film "avvincente, toccante e divertente", per usare le parole del New York Times, che racconta una storia "incredibile ma vera": tutto comincia col fortunato acquisto di una scatola piena di negativi da parte di Maloof, che ha segnato l'inizio della scoperta di una delle fotografe più importanti - e di certo la più misteriosa - del XX secolo, oggi al centro di mostre in tutto il mondo (la più recente, ancora in corso, nel castello di Tours, in Francia).