Thor: Ragnarok, secondo i giornalisti americani ci sarà da divertirsi!

I giornalisti americani hanno già visto Thor: Ragnarok e hanno invaso Twitter di reaction: ecco come sarà, più o meno, il nuovo film Marvel.

speciale Thor: Ragnarok, secondo i giornalisti americani ci sarà da divertirsi!
Articolo a cura di

Mentre noi italiani aspettiamo l'uscita del 25 ottobre di Thor: Ragnarok, molti giornalisti americani sono riusciti - come tradizione - a vedere il film con grande anticipo. Nelle ore immediatamente successive alle prime proiezioni, Twitter è stato inondato di commenti e reaction, che tra pochissimo andremo a vedere nel dettaglio. Nel complesso però possiamo subito dire che i commenti sono pressoché positivi, all'unanimità, a mancare è un po' di sano entusiasmo. Kara Warner ad esempio ha detto che il film è il migliore fra quelli dedicati a Thor, estremamente divertente, con una Cate Blanchett e un Jeff Goldblum a dir poco divini, che rubano la scena a tutti. Anche per Jim Voodooda Thor: Ragnarok è il miglior film dedicato a Thor sino a questo momento, "ci si ferma però al buono, non all'eccezionale. Ottimo il cast, da Hemsworth a Goldblum." Anche Peter Sciretta conferma che si tratta del miglior film dedicato al Dio del tuono, "uno dei più divertenti che la Marvel abbia mai fatto". Nel Tweet c'è spazio anche per qualche complimento a Mark Mothersbaugh, che ha scritto una colonna sonora "eccellente".

Divertimento a go go

Dunque almeno su un aspetto tutti i giornalisti che hanno visto finora il film concordano, Thor: Ragnarok è sicuramene il più divertente realizzato dalla Marvel sinora, che ha esplicitamente dribblato i toni cupi per presentare al pubblico un prodotto divertente, magari senza pretese eccessive, che riesca a far ridere e a intrattenere. Lo conferma anche Kevin Polowy, che ha definito il film "divertente, strano, sublime e retrò", oltre ad aggiungere finalmente un commento sul regista Taika Waititi. "Contento che la Marvel abbia lasciato a Taika Waititi la libertà di girare un film perfettamente nelle sue corde, un lavoro assolutamente waititiano". Secondo Scott Mendelson, Thor: Ragnarok sembra "un videogioco anni '80, con una Blanchett in stato di grazia, una grande colonna sonora e tonnellate di divertimento." Ci sarà dunque parecchio da ridere, ma più o meno rispetto ai Guardiani della Galassia? Ce lo dice David Daniel, secondo cui Ragnarok è il film più divertente "al di fuori del mondo dei Guardiani", dunque Starlord e soci restano ancora in cima alla classifica dei personaggi più scanzonati.

Tweet esplosivi

Germain Lussier scrive poi: "Thor: Ragnarok è puro divertimento, fa ridere dall'inizio alla fine. Tessa Thompson è la migliore del cast". Dunque ogni giornalista ha un suo preferito fra i membri del cast, a leggere i Tweet però sembra che l'intero team artistico abbia lavorato in maniera egregia. Si spinge ancora oltre Donner Schwerdfeger, pronto a scommettere che dopo Ragnarok Thor sia pronto a diventare il vendicatore numero 1 nel cuore di molta gente. I commenti più entusiastici appartengono poi a Xilla Valentine e Umberto Gonzalez, che hanno definito il film "magnifico" e "devastante", con storia, azione, effetti, performance e colonna sonora al top. Ancor più estasiata Jenna Busch, secondo cui il film è esplosivo e Waititi un autentico sovversivo. Ovviamente è difficile capire con esattezza come sarà il film, su quale voto andrà ad attestarsi, di certo abbiamo capito che sarà difficile uscire dalla sala con il broncio - sembra il film perfetto per riprendersi da una dura giornata (o settimana) di lavoro.

Quanto attendi: Thor: Ragnarok

Media Hype Utenti
Voti Hype totali: 104
84%
nd