Speciale Safe House: Vera Farmiga

Vera Farmiga, protagonista di Safe House - Nessuno è al sicuro

Articolo a cura di

Dopo il grande successo riscosso al box-office, è ora disponibile in home-video Safe House - Nessuno è al sicuro, l’action-thriller di Daniel Espinosa interpretato da Denzel Washington e Ryan Reynolds. Latitante da dieci anni, Tobin Frost (Denzel Washington), ex agente della CIA in possesso di un microchip con documenti compromettenti, viene catturato e portato nella safe house gestita da Matt Weston (Ryan Reynolds). Un gruppo di mercenari fa irruzione nella zona protetta cercando di uccidere la pericolosa spia, che riesce però a fuggire insieme al suo custode. Matt avrà il compito di portare in salvo il detenuto, fra i tentativi di fuga di Tobin e chi, all’interno della CIA, fa il doppio gioco. Safe House è disponibile in versione Triple Play (con Blu-ray, DVD e Digital Copy) e in versione DVD.
Protagonista femminile di Safe House è una delle più apprezzate attrici hollywoodiane degli ultimi anni, Vera Farmiga, che ha saputo distinguersi in pellicole di vario genere, recitando al fianco di alcune delle maggiori star hollywoodiane.

In Safe House Vera interpreta il ruolo di Catherine Linklater, un’agente dei piani alti della CIA incaricata di gestire la complessa situazione riguardante Tobin Frost e i suoi documenti compromettenti; anche Catherine, tuttavia, si ritroverà coinvolta nella ragnatela di inganni e bugie della CIA...
Nata nel New Jersey 38 anni fa (ne festeggerà 39 il prossimo 6 agosto), Vera Farmiga ha debuttato sul grande schermo nel 1998, dividendosi fra teatro, cinema e televisione. Dopo una serie di piccoli ruoli, nel 2004 arriva la consacrazione della critica grazie a Down to the bone, dramma indipendente diretto da Debra Granik; la Farmiga, che interpreta una madre di famiglia tossicodipendente, viene elogiata dalla stampa e si aggiudica il Los Angeles Film Critics Award come miglior attrice.
La carriera di Vera Farmiga è pronta a prendere il volo: sempre nel 2004 recita accanto a Denzel Washington e Meryl Streep nel thriller The manchurian candidate di Jonathan Demme, mentre nel 2006 viene scelta per la parte della psicologa Madolyn Madden nel film di Martin Scorsese The departed: la pellicola, interpretata da Leonardo DiCaprio, Matt Damon e Jack Nicholson, ha un enorme successo e riceve quattro premi Oscar.

Conosciuta anche al grande pubblico, Vera Farmiga si divide fra grandi produzioni e cinema indipendente: nel 2008 recita nel commovente dramma sull’Olocausto Il bambino con il pigiama a righe, di Mark Herman, e nel dramma giudiziario Nothing but the truth, di Rod Lurie. L’anno seguente è al fianco di George Clooney nell’apprezzatissimo film Tra le nuvole, di Jason Reitman, nel ruolo di Alexandra Goran, una cinica donna d’affari che intraprende una relazione con il protagonista; la sua interpretazione le vale la nomination all’Oscar come miglior attrice non protagonista.
L’anno scorso, oltre a Safe House, Vera Farmiga ha recitato in un altro thriller adrenalinico, Source Code, interpretato da Jake Gyllenhaal e diretto da Duncan Jones, ed ha firmato inoltre un progetto estremamente personale: Higher ground, un dramma familiare che lei stessa ha diretto e interpretato, presentandolo con successo al Sundance Film Festival. L’ennesima dimostrazione del talento poliedrico di questa attrice che si è fatta rapidamente strada fra i grandi di Hollywood...

Che voto dai a: Safe House

Media Voto Utenti
Voti totali: 17
6.5
nd