Netflix

Netflix: la top 3 film e le uscite di giugno 2017

Andiamo a scoprire le uscite cinematografiche più interessanti di Netflix, originali e non, del mese di giugno 2017.

speciale Netflix: la top 3 film e le uscite di giugno 2017
INFORMAZIONI FILM
Articolo a cura di

Ed eccoci tornati col nostro appuntamento mensile dedicato alle uscite filmiche di Netflix: giugno 2017 offre una proposta ricchissima, con ben sei produzioni originali e nuovi arrivi di titoli inediti e grandi classici. Il più atteso rimane sicuramente Okja, "monster movie" di Bong Joon-ho che non poche discussioni ha creato all'appena concluso Festival di Cannes, ma anche l'horror sci-fi a base di zombie La ragazza che sapeva troppo promette gustose emozioni per gli appassionati del genere. Fantascienza proposta anche dall'islandese Bokeh, dal romantico Lo spazio che ci unisce e dall'eticamente profondo Ex Machina, mentre i seguaci dell'universo Marvel potranno rivedere l'apprezzato Ant-Man. Ma bando alle ciance e andiamo a vedere la panoramica delle migliori uscite dei prossimi trenta giorni.

Okja - 28 giugno

In un mondo che sta esaurendo pericolosamente le scorte di cibo, una multinazionale decide di ovviare al problema creando in laboratorio dei maiali giganti. Uno di questi, chiamato Okja dalla famiglia adottante, ha stretto un solido legame di amicizia con la piccola Mija, una bambina coreana. E sarà proprio la ragazzina a cercare di salvare in tutti i modi la gigantesca bestiola dagli interessi della compagnia. E' un film che guarda al passato nel delineare il sincero rapporto tra la protagonista e la creatura, citante non a caso il cinema anni '80: Bong Joon-ho, dopo un classico moderno quale Snowpiercer (2013) è di nuovo impegnato in una co-produzione internazionale (e cast hollywoodiano, che affianca alla sorprendente tredicenne Seo-Hyun Ahn nomi del calibro di Tilda Swinton e Jake Gyllenhaal) in cui mescola spettacolo e buoni sentimenti per dar vita ad un'incredibile avventura.

La ragazza che sapeva troppo - 2 giugno

In un prossimo futuro l'umanità è stata vittima di un'epidemia che ha trasformato la maggior parte degli individui in simil-zombie affamati di carne umana. I pochi sopravvissuti vivono in un complesso nei pressi di Birminghan alla ricerca di una possibile cura, studiando dei bambini nati come ibridi tra persone infette e normali esseri umani: tra di loro la piccola Melanie potrebbe rivelarsi l'ultima speranza per il mondo intero. Gemma Arterton e Glenn Close guidano il cast di questo interessante dramma horror ispirato dall'omonimo romanzo e ambientato in un futuro allo sbando, ampliando la narrazione classica con notevoli sfumature etiche ed introspettive che ben si adattano ad atmosfere tensive e più prettamente di genere. Acclamato dalla critica americana, ora La ragazza che sapeva troppo è pronto ad inquietare anche il pubblico italiano.

Lo spazio che ci unisce - 3 giugno

Dopo sporadici contatti con la Terra, la curiosità spinge un adolescente che vive su Marte a a intraprendere un viaggio interplanetario alla scoperta delle sue origini. Romanticismo adolescenziale adattato ai modi e ai tempi della sci-fi moderna, vedente per protagonista la giovane promessa Asa Butterfield qui affiancato da un cast di prim'ordine comprendente Gary Oldman e Carla Cugino; flop di critica e di pubblico Oltreoceano il film di Peter Chelsom può comunque garantire emozioni agli appassionati del filone in cerca di una love-story fuori dai canoni classici, con il Pianeta Rosso qui già colonizzato in un prossimo futuro forse oggi non poi così distante.

Panoramica uscite

Lucid Dream - 2 giugno: in questo sci-fi coreano dopo aver cercato per tre anni il figlio rapito, un padre distrutto cerca di rintracciarlo con l'onironautica.

You get me - 23 giugno: dopo l'avventura di una notte, Holly sviluppa un'ossessione pericolosa per Tyler e si iscrive al suo liceo, nel tentativo disperato di tenere vivo il loro "amore".

Shimmer Lake - 9 giugno: raccontato a ritroso, questo crime thriller dall'umorismo cupo segue uno sceriffo che dà la caccia a tre uomini sospettati di rapina, uno dei quali è suo fratello.

Nobody Speak: Trials of the Free Press - 23 giugno: il processo di Hulk Hogan contro Gawker Media offre lo spunto per riflettere su come il denaro possa mettere a tacere la stampa.

Ex Machina - 18 giugno: Alex Garland, l'apprezzato sceneggiatore di Danny Boyle e dell'ultimo Dredd, esordisce alla regia con uno sci-fi umanista che mette in guardia sulla pericolosità dell'eccessiva rincorsa tecnologica.

Non è un paese per vecchi - 22 giugno: un lucido e spaventoso viaggio nella provincia americana firmato dai fratelli Coen con protagonisti Josh Brolin, Javier Bardem e Tommy Lee Jones.

Ant-Man - 2 giugno: Il dodicesimo film Marvel Studios è finalmente qui, per farci vedere le cose da un'altra prospettiva: quella di una piccola formica. Un nuovo eroe si affaccia all'universo narrativo degli Avengers, ed è qui per restare!

Ted 2 - 25 giugno: Il creatore dei Griffin Seth MacFarlane riporta sullo schermo il trasgressivo, sboccato orsacchiotto amante del sesso e della marijuana in un sequel che, con Mark Wahlberg nuovamente protagonista, tira in ballo anche Amanda Seyfried e Morgan Freeman.

Mr. Deeds - 1 giugno: commedia romantica con Adam Sandler, Winona Ryder e John Turturro.

Smetto quando voglio - 7 giugno: un 'Romanzo criminale' tutto da ridere per una delle commedie italiane più sorprendenti degli ultimi anni.

Catfight - 1 giugno: l'accesa rivalità tra due donne, Sandra Oh e Anne Heche, passa alle maniere forti in questa action comedy.

Bokeh - 22 giugno: in una gita romantica e in solitaria in Islanda, una giovane coppia scopre che l'intera popolazione mondiale eccetto loro è scomparsa nel nulla.