Recensione Mission: Impossible - Protocollo Fantasma

Ethan Hunt, più spericolato che mai, torna anche in HD

recensione Mission: Impossible - Protocollo Fantasma
Articolo a cura di
Marco Lucio Papaleo Marco Lucio Papaleo inizia a giocherellare sulle tastiere degli home computer nei primissimi anni '80. Da allora, la crossmedialità è la sua passione e sondarne tutti i suoi aspetti è la sua missione. Adora il dialogo costruttivo, vivisezionare le opere derivate e le buone storie. E' molto network e poco social, ma è immancabilmente su Google+.

Se parliamo di spie, agenti speciali, missioni rischiose se non “impossibili” uno dei primi titoli che vengono alla mente è inevitabilmente Mission: Impossible, divenuto con gli anni sinonimo di action espionage prima televisivo e poi cinematografico, grazie anche ai quattro film con protagonista Tom Cruise e diretti da signori registi quali Brian De Palma, Jhon Woo e J.J. Abrams. Nel 2001 è la volta della (riuscita) prova di Brad Bird, già regista di punta per Pixar (e premio Oscar per Ratatouille e Gli Incredibili) ora alle prese col suo primo film live action, adrenalinico e pieno di trovate, come nella tradizione della serie, e arricchito di un cast in gran forma, comprendente, oltre all'inossidabile Cruise, anche Jeremy Renner, una delle star del momento dopo il successo di The Avengers e in vista del prossimo Bourne, che lo vedrà protagonista.

È passato del tempo dall'ultima “missione impossibile” della superspia Ethan Hunt, ora in un carcere russo per motivi ignoti. Ethan viene fatto evadere dai colleghi della IMF per contribuire a dare la caccia ad un pericoloso terrorista nucleare, Cobalt, che minaccia di far scoppiare la terza guerra mondiale. Hunt, insieme a nuovi e vecchi colleghi, si mette subito sulle tracce del terrorista, ma vengono sviati e la loro missione si risolve in un fallimento. Disconosciuti dal loro governo e incolpati di un attentato dinamitardo al Cremlino, i nostri potranno fare affidamento solo su sé stessi e un arsenale limitato per fermare lo spettro della distruzione e riabilitare il proprio nome...

Concorso Mission:Impossible

All'uscita in Home Video del film è legato uno straordinario concorso, con un premio finale da favola: basta inserire sul sito dell'iniziativa il Codice univoco riportato all'interno della confezione per scoprire se si è vincitori o meno del ricco premio in palio: un viaggio a Dubai sull'itinerario di Mission Impossible, comprendente tra l'altro di un viaggio per 2 con limousine da/per l'aereoporto e 1 settimana in resort 5 stelle al 124esimo piano del Burj Kahlifa.

L'edizione Home Video del film da noi visionata è quella Blu-Ray+DVD+E-Copy, proposta in un invitante case da Universal Pictures. Alla resa buona (ma senza slanci) del DVD fa da contraltare una versione Blu-Ray coi fiocchi, dalla definizione video brillantissima (le scene a Dubai, originariamente girate in IMAX, risaltano nello splendore dell'HD in ogni singolo riflesso dei vetri del Burj Kahlifa e in ogni granello della tempesta di sabbia) e dall'audio estremamente performante, specie nella traccia inglese in True HD 7.1.
Non molti ma interessanti (soprattutto il backstage da Dubai) i contenuti extra, che vi riportiamo di seguito:
Blu-Ray:
Missione Accettata
Riscaldamento a Dubai (18 minuti circa)
Scazzottata a Vancouver (12 minuti)
Missioni Impossibili
La tempesta di sabbia (3 minuti circa)
Oggetti di scena (3 minuti circa)
Scene Eliminate (col commento opzionale del regista Brad Bird)
Sequenza d'apertura alternativa: Hendricks prova il suo discorso (2 minuti circa)
Confusione nel furgone (2 minuti circa)
Benji sfugge alla cattura nel Cremlino (1 minuto circa)

DVD:
Trailer G.I.JOE La Vendetta
Trailer Il Dittatore
Missioni Impossibili
La tempesta di sabbia (3 minuti circa)
Oggetti di scena (3 minuti circa)
Scene Eliminate (col commento opzionale del regista Brad Bird)
Confusione nel furgone (2 minuti circa)
Benji sfugge alla cattura nel Cremlino (1 minuto circa)

Mission: Impossible - Protocollo Fantasma Uno degli action più riusciti degli ultimi anni, dopo il successo in sala, arriva infine anche in Home Video, in un'edizione di grande prestigio tecnico perfetta per testare le potenzialità del proprio sistema di home theatre e, al contempo, divertirsi alla grande tra azione mozzafiato, intrighi internazionali e un pizzico di umorismo.

8

Che voto dai a: Mission: Impossible - Protocollo Fantasma

Media Voto Utenti
Voti totali: 41
7.2
nd