Recensione Immortals

Preparatevi alla guerra degli dei

Articolo a cura di
Marco Lucio Papaleo Marco Lucio Papaleo inizia a giocherellare sulle tastiere degli home computer nei primissimi anni '80. Da allora, la crossmedialità è la sua passione e sondarne tutti i suoi aspetti è la sua missione. Adora il dialogo costruttivo, vivisezionare le opere derivate e le buone storie. E' molto network e poco social, ma è immancabilmente su Google+.

Per la serie 'a volte ritornano': a quanto pare il “peplum” (o, meglio, lo “sword and sandal” per dirlo all'americana) sta tornando di moda. I miti greci e romani, dopotutto, sono alla base di gran parte del cinema d'avventura: volenti o nolenti, palesemente o meno. E proprio negli ultimi anni si sta notando un ritorno a queste auree e leggendarie atmosfere: dai titoli fantastorici ad opere più mitologiche tra cui proprio questo Immortals, che riporta in auge la leggendaria figura di Teseo.

Nella Grecia del mito, le potenti armate dello spietato Re Iperione (Mickey Rourke) mettono a ferro a fuoco ogni villaggio alla ricerca del mitico Arco di Epiro, arma dalla potenza incontrastabile. Sembra che il destino delle terre elleniche (e non solo) sia ormai segnato. Eppure un giovane uomo, allenato nel corpo e nello spirito da un saggio mentore (interpretato dal sempre ottimo John Hurt) potrebbe, con la giusta determinazione, rovesciare le sorti dell'umanità intera. Il suo nome è Teseo (Henry Cavill) e non è che un umile contadino a cui gli dei 'tanto hanno dato, per tanto richiedere in cambio'. Iperione, inoltre, minaccia di liberare i Titani, antiche divinità avverse all'Olimpo, e Zeus (Luke Evans) e i suoi celesti figli non resteranno di certo a guardare... La profezia dell'oracolo Fedra (Freida Pinto) in proposito è sibillina: Perseo potrebbe schierarsi da entrambe le parti in guerra. Dei, umani e Titani si preparano allo scontro: il risultato è più che mai incerto, la Terra è più che mai in pericolo.

Dalle premesse ci si potrebbe aspettare un film dall'azione sfrenata, caratterizzato da combattimenti serrati ed epicità ai massimi livelli. Ma chi conosce il cinema -o meglio, l'operato in toto- del regista di origini indiane Tarsem può bene immaginare che, in realtà, il regista aspira ad altro che ad un mero pop-corn movie. Il regista di origine indiana, difatti, è sempre attento all'estetica nei suoi film come mezzo espressivo, e decisamente non manca neanche stavolta, caratterizzando l'insieme e rappresentando sicuramente il punto forte della produzione.
01 distribution presenta ora l'edizione Home Video, per la quale abbiamo avuto modo di testare la qualità della versione DVD, presentata, come le altre recenti produzioni che si avvantaggiavano della stereoscopia in sala, con un doppio DVD, il secondo dei quali dedicato, oltre che ai (numerosi) contenuti speciali, alla visione in 3D tramite occhialetti anaglifici (quattro inclusi nella confezione). Una feature sempre gradita, anche se un po' stancante in occasione di visioni prolungate.
Per il resto, la versione standard del film presente sul disco 2D si fregia di un'ottima realizzazione tecnica. Le tonalità bronzee e dorate del film risaltano alla perfezione, con ricchezza di dettagli e soffrendo assai poco anche le scene più scure; dal canto suo, l'audio in Dolby Digital 5.1 fa più del suo dovere.
Come già accennato, gli extra sono in numero elevato, e soprattutto trattasi di featurette spesso molto interessanti e discretamente lunghe.
Abbiamo ben 11 scene tagliate, per la notevole durata di 31 minuti e mezzo ; Il teaser del film (2 minuti e mezzo) e i seguenti backstage e featurette:
Un mito sempre vivo (5 minuti circa) ;
Creando immortals:
La visione di Tarsem (5 minuti e mezzo) ;
Effetti visivi (5 minuti e mezzo) ;
Gli stunt (5 minuti circa) ;
La colonna sonora (5 minuti circa) ;

Immortals La 01 non si fa mancare nulla neanche in DVD, e di questo ne siamo sempre ben consapevoli. Anche per il mitologico Immortals di Tarsem Singh, dunque, crea un DVD di pregio, con elevate caratteristiche tecniche e un interessante comparto di contenuti speciali.

7

Che voto dai a: Immortals

Media Voto Utenti
Voti totali: 23
5.5
nd